Giovedì 21 giugno 2018, presso la sala della Presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia a Trieste, è stato siglato il Protocollo d’Intesa triennale (2018-2020) tra Federazione Italiana Triathlon e Trievolution Sport Eventi per l’organizzazione dei Campionati Italiani di Triathlon Sprint a Lignano Sabbiadoro. Oltre al Presidente della Fitri Luigi Bianchi e al Presidente della società organizzatrice Michele Parpajola, hanno sottoscritto l’accordo anche l’Assessore Regionale allo Sport Tiziana Gibelli, il Presidente del CONI Regionale Giorgio Brandolin e l’Assessore allo Sport del Comune di Lignano Sabbiadoro Alessandro Marosa.

L’edizione dello scorso anno, prima storica assegnazione del titolo italiano sprint in Regione Friuli Venezia Giulia, ha riscontrato un enorme successo con 2800 atleti partecipanti in rappresentanza di oltre 300 Società sportive da tutta Italia ed un significativo numero di atleti stranieri di livello internazionale e più di 2000 persone del pubblico per un totale di quasi 5000 presenze. La manifestazione ha il sostegno ed il patrocinio della Regione FVG e del Comune di Lignano Sabbiadoro.

L’assegnazione non è stata ovviamente casuale ma è il frutto da un progetto sportivo iniziato nel 2013 a cura di TRIevolution Sport Eventi con il Lignano Sprint Triathlon che ebbe subito un notevole successo, ca. 300 atleti partecipanti ed i migliori specialisti a livello nazionale. Dal 2013 ad oggi le gare sono sempre state in crescita per numero di atleti iscritti: 400 nel 2014, 450 nel 2015 e 520 nel 2016. Inoltre nel 2014 Lignano ha ospitato la Finale del Grand Prix Triathlon circuito di gare di livello internazionale promosso dalla Federazione Italiana Triathlon, con la presenza di campioni italiani e stranieri: la scelta della Federazione premia quindi un lavoro di qualità e gli ottimi risultati raggiunti in questi quattro anni grazie al pieno sostegno del Comune di Lignano Sabbiadoro, della Lignano Pineta spa e alla preziosa collaborazione delle Associazioni locali sportive e non.